Primo Consiglio Federale Fpi alla Reggia di Caserta

Dopo i lavori della XXXV Assemblea Nazionale per il rinnovo delle cariche federali nazionali in merito al quadriennio olimpico 2009-2012, svoltasi lo scorso 14 marzo a Chianciano Terme, giovedì 9 aprile presso la prestigiosa Reggia di Caserta si svolgerà la prima riunione del nuovo Consiglio Federale, convocato dal Presidente della FPI Franco Falcinelli.
I lavori inizieranno alle ore 9.30 nell’elegante Sala Giunone dello storico monumento che accoglierà, insieme al Presidente Falcinelli ed al Segretario Generale della FPI Riccardo de Girolami, i dodici nuovi consiglieri, di cui otto eletti in quota dirigenti di società, il Prof. Gualtiero Becchetti, il Dott. Alberto Brasca, il Dott. Antonio Del Greco, la Dott.ssa Elisabetta Duran Patroncini, il Sig. Francesco Scaramuccia, il Sig. Marcello Stella, il Sig. Angelo Musone e l’Avv. Bruno Tegon, uno eletto in quota atleti professionisti, il Sig. Gianfranco Rosi, uno eletto in quota atleti dilettanti maschi, l’argento olimpico a Pechino 2008 Clemente Russo, uno eletto in quota atleti dilettanti femmine, la Dott.ssa Maria Moroni, prima pugile-donna tesserata alla Federazione Pugilistica Italiana, ed uno eletto in quota tecnici sportivi, il Prof. Massimo Scioti.
Un primo incontro importante, che vedrà il riordino dell’organigramma federale per il prossimo quadriennio. A cominciare dall’elezione dei due Vice Presidente federali, di cui uno con funzioni vicarie. Verranno eletti anche i due consiglieri componenti il Consiglio di Presidenza e nominati il Presidente ed il Vice Presidente della Corte Superiore di Giustizia, nonché tutti i componenti degli Organi di Giustizia.
Per quanto riguarda le categorie Arbitri/Giudici e Tecnici Sportivi verranno indette le Assemblee Nazionali. E’ prevista anche l’indizione dell’Assemblea delle Società Professionistiche per l’elezione di due rappresentanti in seno al Comitato esecutivo Professionisti.
Con la nomina dei Coordinatori e Componenti dei Settori e delle Commissioni Federali il pugilato italiano sarà pronto per affrontare al meglio i prossimi quattro anni. E non poteva esserci punto di partenza migliore della Reggia di Caserta. “Siamo molto onorati – commenta il Presidente Falcinelli – di poter riuninire il primo Consiglio Federale in un monumento nazionale. Siamo grati al consigliere Angelo Musone ed al Presidente del Comitato Regionale Campania Enrico Apa, che, con la collaborazione degli enti locali, hanno provveduto all’organizzazione del meeting, in riconoscenza ad una regione che, a livello pugilistico, vanta tra le migliori risorse atletiche e tecniche”.
Ed i ringraziamenti del Presidente Falcinelli vanno anche al Soprintendente di Caserta che ha permesso l’organizzazione della riunione nelle prestigiose sale della Reggia vanvitelliana; per il contributo organizzativo anche ad Alessandro Tartaglione e Domenico Brillantino, rispettivamente presidente e tecnico della pluridecorata Associazione Pugilistica Excelsior Boxe Energia Viva di Marcianise.
Terra di Lavoro, la Campania è da sempre considerata patria di pugili, in particolar modo Marcianise, terra natia dei due consiglieri federali, nonché campioni olimpici, Angelo Musone e Clemente Russo.
La tradizione campana accompagnerà i dirigenti federali anche a tavola. Il pranzo si effettuerà presso il ristorante Diana e Atteone che si trova all’interno del Reggia accanto alla cascata principale. Sarà l’occasione per degustare le prelibatezze del casertano come ad esempio il Casavecchia ed il Pallagrello dell’azienda Vestini Campagnano.

(Visited 174 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>