Violenze allo Stadio Progreditur: «Evitare di reagire alle provocazioni»

Stadio Progreditur«Bisogna evitare di reagire alle provocazioni e mettere al centro lo sport». Esordisce così il presidente della III commissione consiliare del Comune di Marcianise con delega allo sport Alessandro Tartaglione, all’indomani degli episodi di violenza verificatisi allo stadio Progreditur domenica scorsa durante la partita Real Maricianise – Latina.
«E’ necessario che la tifoseria marcianisana, ritenuta unanimemente una delle più corrette del campionato, resista alle provocazioni degli ultrà violenti delle squadre avversarie ed isoli ancora di più i facinorosi del Real. Questo al fine di ripristinare il clima di civiltà all’interno dello stadio Progreditur e far si che tutti gli appassionati possano godere, con tranquillità, dello spettacolo. Il calcio è, e deve rimanere, un momento di spensieratezza e di divertimento, non una preoccupazione».

(Visited 25 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>