Parte la II edizione di ”Marcianise a Teatro”

sipario2.jpg

Parte il prossimo 3 febbraio la II edizione della rassegna teatrale “Marcianise a Teatro” 2008 organizzata dal comitato provinciale della Fita (Federazione Italiana Teatro Amatori) insieme all’Assessorato alla Cultura del Comune di Marcianise.
Questi gli appuntamenti in cartellone. Il 3 febbraio “Il Sipario di Mondragone” con “Per mezz’ora di sfizio” di Sami Faiad, regia di Ciro Zinno; 15 febbraio “Actors Art” con “Memorie di un servo” una commedia musicale di Mauro Palombo, regia di Vittoria Sinagoga; 7 marzo “Acquerello napoletano” con “La cena dei cretini” di Francio Veber, reghia di Salvatore Mazzocchi; 28 marzo “Qui rido io” con “o’ scarfalietto” di E. Scarpetta, regia di Gennaro Santillo; 18 aprile “Frizzi e lazzi” con “Arezzo ventinove in tre minuti” di Gaetano e Olimpia Di Maio, regia di Enzo Fretta; 2 maggio “Siparium” con “Tre pecore viziose” di E.Scarpetta, regia di Aldo Guida; 17 maggio “Personae” con Filosoficamente e Gennariello” di E.De Filippo, regia di Isaia Fuschetti.
La rassegna, il cui abbonamento è di 30,00 euro, è a scopo benefico, mirando a contribuire all’ultimazione dell’ impianto sportivo  del Centro Giovanile, ed è stata organizzata dal comitato provinciale della Fita, di cui è presidente Isaia Fuschetti, con il patrocinio e il contributo dell’Amministrazione Comunale di Marcianise, grazie all’interessamento dell’assessore alla Cultura del Comune, Alessandro Tartaglione, notoriamente sensibile e propositivo verso forme di attività culturali, e di arricchimento per il territorio. Gli spettacoli, al cine-teatro Ariston, inizieranno alle ore 20.30.
“Sento il dovere – ha voluto rimarcare Isaia Fuschetti – di dover ringraziare tutti quei cittadini che ci onorano della loro presenza ai nostri spettacoli teatrali e le istituzioni che non ci hanno fatto sentire la mancanza della loro presenza sia morale che materiale.”
Riduzioni sul biglietto di ingresso sono previste per i sodalizi del comune di Marcianise.

 

(Visited 60 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>