Presentato spot per la sicurezza dagli studenti Isia

Un momento della presentazione

Si è tenuto questa mattina, presso la Biblioteca comunale di via Vespucci, il Convegno dal titolo “Videomaker 4: sicurezza stradale, uno spot per la vita”.
Una iniziativa che si inserisce nell’ambito del progetto “Scuole aperte” e che, nel caso specifico, si è concretizzato nella presentazione di spots realizzati dai ragazzi dell’istituto su temi sociali e nella discussione, con vari esperti, degli argomenti ad essi correlati. Presenti alla manifestazione il Dirigente scolastico arch. Aldo Ribattezzato, il responsabile del progetto prof. Enzo Galantuomo, l’Assessore alla Pubblica istruzione Alessandro Tartaglione, la dr.ssa Adele D’Angelo, coordinatrice regionale del progetto “Scuole aperte” (intervenuta in rappresentanza dell’Assessore reg.le all’istruzione Corrado Gabriele), la dr.ssa Santina Dell’Aversana (Teamworker Scuola aperta Regione Campania), il dr. Gianni Gaglione (Responsabile U.O. salute mentale Marcianise), il sovrintendente Giovanni Iuliano (P.S. di Marcianise), il dr. Mimmo Delli Paoli (giornalista ed esperto in comunicazione pubblica).
Applauditissima, dai ragazzi, la proiezione degli spots, davvero toccanti ed efficaci, i quali affrontavano temi come la sicurezza sulle strade, la camorra, la violenza negli stadi, la discriminazione razziale e il bullismo; per la loro realizzazione gli studenti hanno beneficiato dell’assistenza tecnica del prof. Luigi Cimmino. Tra uno spot e l’altro gli esperti intervenuti, a turno, hanno affrontato in maniera specifica i singoli argomenti, destando molta attenzione tra il pubblico presente. Un convegno, quello di oggi, che prosegue l’azione del progetto “Videomaker”, una iniziativa portata avanti con numerose attività; un impegno che l’Istituto d’arte sta svolgendo al meglio, grazie all’apporto fattivo ed organizzativo del prof. Enzo Galantuomo, coordinatore del progetto, insieme al prof. Peppe Ferraro e al Dirigente scolastico Ribattezzato.
“Videomaker” continuerà poi con un appuntamento conclusivo, fissato per i primi di giugno, che coinvolgerà da vicino le principali piazze di Marcianise, nelle quali avverrà la proiezione degli spots sui temi sociali realizzati dai ragazzi; un messaggio forte, incisivo, che davvero apre le porte della scuola a tutto il territorio, proprio per sottolineare lo spirito profondo con il quale questo progetto è stato pensato ed organizzato.

(Visited 29 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>