Liliana De Curtis presenta “Totò mio padre”

Aperitivo con l'autore 

Una mostra documentaria, un targa commemorativa e un incontro con la figlia Liliana sono i modi con cui la Città di Marcianise – l’unica in Campania insieme con Napoli – rende omaggio al principe della risata, Antonio de Curtis, in arte Totò, di cui il 15 aprile scorso si è festeggiato il quarantennale della morte. L’appuntamento è per oggi, sabato 21 aprile 2007, prima nella Biblioteca Comunale di Marcianise, in via Vespucci, alle 17, con la figlia del grande Totò, Liliana de Curtis, che presenterà il suo libro: “Totò, mio padre” edito da Rizzoli; e poi nella sede dell’associazione Majeutica in via G. B. Falcone.
I due eventi si inseriscono nel ciclo di incontri “Aperitivo con l’autore”, organizzati dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Marcianise, retto da Alessandro Tartaglione, con la preziosa collaborazione di 5 associazioni culturali del territorio che adottano di volta in volta un autore ed un libro per promuovere un dibattito civico e culturale nella cittadina casertana. Il primo appuntamento era stato con lo scrittore Paolo Mastroianni sull’intercultura. A fare da padroni di casa saranno, questa volta, i ragazzi dell’associazione Majeutica che animeranno il dibattito che ha per tema “Il Sorriso”. Partecipano, oltre a Liliana De Curtis, Luciano Restivo di Majeutica, il giornalista Luigi Ferraiuolo, l’attore Paolo Mazzarella e lo stesso assessore alla cultura Alessandro Tartaglione. Al termine dell’incontro si svolgerà la seconda parte della serata dedicata al grande comico napoletano con la proiezione di un film documentario ed una piccola mostra ospitata all’interno dei locali dell’Associazione Majeutica sita in Via G.B. Falcone (trav. Via Santoro), dove sarà offerto un aperitivo a tema, ispirato al sorriso e alla risata, e si potranno degustare i vini dall’azienda Vestini Campagnano – Poderi Foglia. Alla signora de Curtis sarà anche donata una targa commemorativa.

(Visited 77 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>