Barack Obama

Barack ObamaNon avrei mai approfondito la conoscenza di Barack Obama se non avessi ascoltato un suo comizio delle elezioni al Senato del 2004 presentato dal Sindaco di Roma Walter Veltroni durante un incontro al Teatro Mercadante di Napoli dal titolo “Che cos’è…la politica?” .
E’ difficile resistere al fascino della retorica di Obama che incarna a pieno titolo la politica di stampo kennediano. Egli è un senatore del Partito Democratico dello Stato dell’Illinois, figlio di un professore keniano e di una casalinga americana. Di professione fa l’avvocato specializzato in diritti civili. Obama rappresenta una vera novità nel panorama politico statunitense ed un rivale temutissimo dall’aspirante Presidente Usa Hillary Clinton.
Entrambe le candidature sono di rottura con il passato: se Obama potrebbe essere il primo candidato nero a competere per le elezioni presidenziali americane, Hillary Clinton potrebbe, a sua volta, rappresentare la prima donna a correre per la Casa Bianca.
In ogni caso, quindi, ci potrebbe essere una reale rottura con la politica fin qui perseguita dall’attuale presidenza Bush, soprattutto in campo estero e ambientale.
Sarà una bella sfida alle primarie per il Partito Democratico. Auspico, a prescindere da chi vincerà, un ticket Barack Obama-Hillary Clinton per presidenza e vice presidenza. Rappresenterebbe una interessante novità.

(Visited 33 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche...

1 Risposta

  1. 5 novembre 2008

    […] Circa un anno e mezzo fa scrissi un post su Barack Obama. Pochi, allora, conoscevano l’ex senatore dell’Illinois oggi Presidente degli Stati Uniti d’America. Qualcuno ironizzò su questo post dicendo “che volavo troppo alto”. Oggi penso che sia stato un bene volare alto per Obama e per tutti noi che lo abbiamo sostenuto, sfidare tutto e tutti: i pregiudizi, le lobby economiche americane, le resistenze dei conservatori, la congiuntura internazionale ecc. ecc. L’America, la grande America ancora una volta ha dimostrato che “The Dream is Possible”. In questo paese, chiunque, con coraggio e tanta determinazione può coronare un sogno di successo: nel lavoro, nella professione ed anche nella politica. Nessuno pensi che un cambiamento di tale portata sarà ininfluente in Europa e persino in Italia. Noi, cittadini del mondo, da luii aspettiamo un reale cambiamento della politica internazionale. […]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>