Tutto Ok per la “Ninna Nanna” all’Annunziata

Interno Chiesa AbbunziataSi svolgerà il giorno 27 dicembre, alle ore 16,30, all’interno del Complesso dell’Annunziata, la tradizionale Messa di Natale denominata “Luigi Salzano e la Chiesa dell’Annunziata”, con l’esecuzione della famosa Ninna nanna, una composizione dell’illustre musicista marcianisano Luigi Salzano che appassiona da anni tantissimi cittadini di Marcianise.
L’appuntamento, in collaborazione con l’Associazione musicale “F. Busacca”, è organizzato in collaborazione con il Comune di Marcianise, la Regione Campania, la Provincia di Caserta, la Chiesa dell’Annunziata e la Pro-loco.
Il programma prevede una Messa solenne, officiata da Mons. Luigi Diligenza, Vescovo emerito di Capua; l’orchestra sarà diretta dal Maestro Francesco Saverio Di Lillo, con solisti e coro del teatro San Carlo; i cantanti solisti del San Carlo che animeranno il concerto sono: Pina Benincasa e Gloria Vardaci (soprano), Armando Valentino e Vincenzo Errico (tenore), Carmine Durante (basso). Subito dopo il concerto saranno eseguiti, a cura del basso Carmine Durante, alcuni brani del repertorio Gospel.
Questa iniziativa musicale legata alla tradizione del Natale è stata promossa dal Consigliere provinciale Angelo Piccolo e dall’Assessore alla cultura Alessandro Tartaglione, che a tale proposito dichiara: “ la Ninna Nanna di Luigi Salzano è un capolavoro musicale che a Marcianise, e non solo, raccoglie da svariati anni folle di appassionati; anche per questo motivo l’Amministrazione Comunale non poteva, quest’anno, mancare ad un appuntamento che poggia le proprie basi sulla miglior tradizione musicale locale”.
Un ulteriore appuntamento musicale è poi previsto per il 26 dicembre, all’interno della parrocchia “S. Maria della Sanità”, in via Foglia, con il Concerto di Natale, eseguito dall’Orchestra da camera “F. Busacca”, diretta dal maestro Francesco Saverio Di Lillo.

(Visited 173 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche...

2 Risposte

  1. carlo tartaglione scrive:

    Caro Assessore (si fa per dire..), come volevasi dimostrare lei ha confermato tutto cio’ che malpensavo nei suoi riguardi, anzi e’ andato oltre, mi ha stupito dando il peggio. Lei e’ come tutti gli altri, un politico che vuol emergere costi quel che costi, senza piu’ principi, semmai li ha avuti. Un attore che fa bene il suo lavoro. Ma a che le serve questo sito? Lo oscuri che fa piu’ bella figura. Qualcuno le ha gia’ detto, ed aveva ragione che sembra il suo diario personale, dove dice cose retoriche ed inutili e si pavoneggia autoadulandosi, parlando di se` in terza persona. Perche’ non resta a casa sua a parlare allo specchio???
    E’ bastato che io correggessi un po’ i toni e le facessi qualche complimento, perche’ rispondesse ai miei interventi. Ma appena non le e’ garbato cio’ che le dicevo, mi ha censurato. Non essendo in grado di controbbattere alla verita’ che fa male, ha pensato meglio non pubblicarlo. Sicuramente lo fa e lo ha fatto anche con altri, tranne che con i suoi amichetti di banco. Le voglio ricordare per dirla tutta che non ho dimenticato che qualche anno fa lei andava in giro a raccogliere firme contro l’inceneritore che poi fu impiantato ad Acerra, ed ora che e’ ai posti di comando lo vorebbe far costruire.
    Sappia che puo’ censurare quanto vuole, tanto le cose si sanno sempre, anche se la fate franca e vi muovete come i topoloni(eufemismo) sotto sotto ai muri. Ma date tempo al tempo… un giorno la vostra coscienza, o qualche figlio stesso vi chiedera’ di rendere conto… sono fiducioso.
    Ora voglio solo dirle che non la disturbero piu’, poiche’ onestamente non mi va di perdere altro tempo.
    Ma sappia che ho capito che genere di persona e’, o e’ diventata. Lei non merita il posto che occupa. Ma non si preoccupi e’ in buona compagnia, siete tutti degni compari, senza scartare nessuno, tutti compresi, maggioranza ed opposizione.
    Sinceramente spero alle prossime elezioni non venga eletto, anzi se non si candidera’ avra’ tutta la nostra stima.
    Marcianise sta affondando nella melma e voi pseudo-politicanti pensate ai vostri interessi e a sistemarvi per il futuro, dando qualche briciola a quei poveri sciocchi che vi seguono.
    Marcianise e’ un cesso, ma voi siete troppo occupati coi vostri baratti-intrallazzi-magagne che non sentite nemmeno piu’ la puzza.
    Marcianise agonizza, e voi state staccando la spina.

    P.s.
    Comunque alle passate elezioni l’ho votata veramente. Arrivederci

  2. Sinceramente, non riesco a comprendere , anche sforzandomi, la sua acredine nei miei confronti. In ogni caso, devo dire che difficilmente censuro gli interventi su questo blog almeno che non siano fortemente offensivi. E devo dire che il suo ultimo intervento lo è stato inspiegabilemente. Quando intervengo lo faccio con serietà e dicendo quel che penso argomentando la mia opinione. Io penso che lei difficilmente sarebbe così offensivo se mi parlasse di persona. Allora perchè lo fa sul web?
    Facciamo così, visto che siamo entrambi di Marcianise, perchè non ci incontriamo? I sono a sua disposizione.

    Saluti
    Alessandro Tartaglione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>