“Un palazzo per le arti”

“I tempi sono maturi per realizzare un Palazzo delle Arti”. A lanciare la proposta è il Presidente della III Commissione Consiliare, Alessandro Tartaglione, candidato alle elezioni amministrative del 28 e 29 Maggio 2006 alla carica di consigliere comunale per i Democratici di Sinistra.
“Con l’acquisto dello storico Teatro Mugnone-aggiunge Tartaglione- l’amministrazione di centrosinistra guidata dal sindaco Filippo Fecondo, ha raggiunto un traguardo storico. La città, dopo tantissimi anni, riavrà il suo teatro. Ora però si pone la necessità di creare un luogo dove gli artisti marcianisani possano dare sfogo al proprio estro. E quindi non solo un teatro, che dopo il “Comunale” di Caserta e il “Garibaldi” di Santa Maria Capua Vetere diverrà la terza struttura teatrale pubblica in provincia di Caserta, ma un moderno “palazzo delle arti”, attrezzato per venire incontro alle necessità di quanti, soprattutto giovani, necessitano di uno spazio dove svolgere la propria attività artistica”.
“Un luogo – conclude il consigliere comunale diessino – dove si possano sperimentare nuove forme di arte, come la “digital art”, oltre che laboratori di pittura e musicali. Inoltre il teatro potrà essere utilizzato anche per convegni, conferenze, spettacoli di danza e concerti di musica classica”.

(Visited 30 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche...

2 Risposte

  1. domenico scrive:

    ciao! ho trovato per caso il tuo blog…
    beh..volevo dirti che è uscito in libreria il mio nuovo mistery, “una lettera dal passato”; magari ti interessa, in fondo si tratta sempre di creazione, no?
    ti aspetto sul mio blog: “unaletteradalpassato.blogspot.com”

    Ciao da Sorrento!

  2. Ho visitato il tuo blog. Interessante.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>