Videosorvegliana per parchi e piazze

videosorveglianzaLa terza commissione consiliare “Sicurezza- Politiche sociali e Pubblica Istruzione” di Marcianise, ha dato il via libera alla proposta del suo presidente, Alessandro Tartaglione, di attrezzare le piazze e i parchi pubblici della città con sistemi di videosorveglianza per garantire la sicurezza dei cittadini e nello stesso tempo, l’integrità delle attrezzature e dei beni pubblici.
“L’amministrazione comunale, nell’ambito di un nutrito programma di interventi finalizzati a migliorare la vivibilità nei diversi rioni – spiega Tartaglione –ha dotato la città di nuove piazze e parchi pubblici e si rende ,dunque, indispensabile un sistema di videosorveglianza che utilizzando i moderni sistemi informatici di controllo a distanza sia in grado di monitorare e, laddove fosse necessario, di consentire l’intervento delle forze dell’ordine contro eventuali atti di criminalità e fenomeni di vandalismo”. Il piano, prevede un sistema dotato di telecamere che trattano segnali digitali, insieme ad apparecchiature in grado, attraverso reti di dati, di trasmettere immagini all’esterno e rendere possibile la sorveglianza a distanza, senza cioè essere presenti fisicamente sul luogo. I dati vengono trasferiti attraverso la rete Internet ad una centrale operativa che può essere la sede della polizia municipale o/e le altre forze dell’ordine.
Questo tipo di sorveglianza permetterebbe un controllo continuo su piazze e parchi con sistemi sofisticati e nel contempo molto economici. “La nostra iniziativa, che inevitabilmente terrà conto della privacy dei cittadini, soddisfa una duplice esigenza-conclude Tartaglione- ossia da un lato va incontro al sacrosanto diritto di ognuno i noi, di sentirsi sicuri nel momento in cui frequentiamo luoghi pubblici quali parchi e piazze, e dall’altro assicura un’efficace tutela della cosa pubblica contro atti di teppismo”.

(Visited 20 times, 1 visits today)

Potrebbe interessarti anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>